Ultima modifica: 11 Dicembre 2018

Settimana dello studente

Scuola: Principi… Identità… Cultura

Anche quest’anno dal 10 al 15 Dicembre 2018 le scuole secondarie dell’Istituto organizzano la Settimana dello Studente.

Essa rappresenta uno dei momenti più significativi del percorso formativo di ciascun alunno poichè, grazie ad una rimodulazione delle attività disciplinari e all’utilizzo di metodologie didattiche innovative/flessibili/inclusive, ognuno viene messo nelle condizioni di scoprire ed esprimere le proprie potenzialità.

La Settimana dello Studente dà la possibilità di:

  • promuovere la sperimentazione di percorsi per il potenziamento di competenze trasversali;
  • adottare strategie che permettono ad ogni alunno di divenire responsabile della costruzione del proprio percorso di apprendimento e al tempo stesso di essere supporto per i compagni;
  • sperimentare attività per classi aperte;
  • vivere la scuola da protagonisti.

Fasi organizzative

Lunedì:

  • Formazione dei gruppi di lavoro e inizio delle attività laboratoriali. Le lezioni saranno tenute dai docenti di ogni team in base agli argomenti estrapolati da un tema comune. Oltre a presentare l’argomento, ciascun docente dovrà specificare la modalità di svolgimento, la tempistica e la produzione finale.

Martedì, mercoledì, giovedì e venerdì:

  • Attività laboratoriale. Gli alunni riuniti in un laboratorio-classe, svilupperanno il tema scelto secondo diversi aspetti e modalità di esecuzione. I lavori saranno seguiti dal team-docente.

Sabato mattina:

  • Presentazione del prodotto finale (monologhi, poesie, disegni, cartelloni, fumetti, componimenti musicali o linguistici, rappresentazioni teatrali, ricerche ed esperimenti scientifici, prodotti multimediali, etc.) all’interno dei laboratori. Gli alunni diventeranno protagonisti e presentatori dei lavori svolti nell’intera settimana. I laboratori saranno completati nelle prime ore di sabato mattina e aperti alle famiglie e alle autorità intervenute nelle tre ore successive.